MENU argomenti
indietro
Materiale Didattico

Teorie estetiche per comprendere l’arte contemporanea: l’estetica relazionale di Nicolas Bourriaud – 1


L’estetica relazionale di Bourriaud: l’arte non più come rappresentazione della realtà, ma come pratica capace di creare nuovi rapporti.

L’arte contemporanea ha rovesciato convenzioni e paradigmi con cui interpretare un’opera d’arte, ha aperto nuove possibilità di senso e messo in discussione qualsiasi certezza.

Questo ha avuto e continua ad avere un effetto disorientante sullo spettatore: che cosa bisogna guardare quando si entra in un museo di arte contemporanea? Attraverso quali criteri si può cercare di comprendere e valutare un’opera? In che modo oggi l’arte entra in contatto con la società e la cultura?

Ti potrebbero interessare anche