Filosofia e Scienze umane Filosofia e Scienze umane
indietro
Materiale Didattico

Cultura e anticultura del lavoro


“L’essenza di ogni essere è il suo realizzarsi nell’appartenenza al genere di cui esso fa parte.” Seguendo in questo ragionamento Karl Marx, nel caso particolare del genere umano, il contrassegno decisivo di questa realizzazione è ciò che distingue l’uomo dall’animale: la capacità di creare, in un rapporto costitutivo con la natura, i mezzi per soddisfare i bisogni naturali per la propria sopravvivenza, e questo lo fa tramite il “lavoro”.
di Gianluca Caputo

Ti potrebbero interessare anche